Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy”.

 

iMOVE

Un "Angelo Custode" Hi- Tech protegge i bimbi dai "capricci" della glicemia. iMove è un servizio che Movi offre a tutti coloro che desiderano utilizzare l' App sviluppata e messa a disposizione gratuitamente dal gruppo di genitori NightScout.
Una risposta e una soluzione ai genitori che fino a ieri avevano difficoltà e impedimenti nel seguire i loro bambini con il diabete quando si trovavano a scuola, a casa dei nonni, a casa degli amici per studiare o per giocare, al parco, in palestra, ad un campo estivo o a casa propria con un familiare mentre i genitori erano impegnati fuori casa.
Movi con il progetto iMove vuole dare una risposta alle molteplici richieste dei genitori che, pur conoscendo NightScout, hanno avuto difficoltà ad assemblarlo, configurarlo, gestirlo ed aggiornarlo per poterlo utilizzare.
NightScout per tutti!
iMove è una soluzione “plug and play” (collega e usa) da utilizzare subito e semplicemente, iMove è un Servizio di Movi per preconfigurare uno Smartphone, collegato con un cavetto OTG al Sistema CGM, che consegnerà ogni cinque minuti ad un portale web, protetto da password, i valori della glicemia del bambino ai soli Genitori e al proprio Diabetologo.
La Glicemia sarà così tenuta sotto controllo dai Genitori 24 ore su 24 con uno smartphone, tablet, pc e persino con uno smartwatch allacciato al polso dei genitori che vibrerà in caso di allarme.                                                                  
In questo modo, ovunque si trovi il bambino, mamma e papà possono sapere in tempo reale l’andamento glicemico e intervenire tempestivamente in caso di variazioni importanti della glicemia evitando conseguenze potenzialmente pericolose per la sua salute.
Per qualsiasi richiesta d’informazione e di quotazione scrivete al seguente indirizzo di posta elettronica:
Per assistenza tecnica inviate un' email a:
Grazie
Movi s.p.a. – Divisione Biosistemi
Progetto iMove